Estate in città: come sfruttare al meglio il giardino

Estate in città: come sfruttare al meglio il giardinoPurtroppo non tutti possono godersi le vacanze d’estate, e spesso ciò accade non per scelta nostra, ma per obblighi e tempistiche relative agli impegni lavorativi e alla professione che svolgiamo: e quando capita di non poter partire, o di non poter sfruttare le ferie per andare a mare, l’estate in città può diventare davvero troppo calda e di conseguenza causare ulteriore stress.

Eppure, se avete un giardino, avete anche la soluzione sotto ai vostri occhi: gli spazi esterni, infatti, possono essere convertiti ad aree relax che nulla avranno da invidiare alle strutture turistiche. Basta solo sapere come agire: vediamo dunque come rendere affascinante un’estate in città, sfruttando al meglio il vostro giardino.

  • Creare un angolo barbecue

Uno dei modi migliori per trasformare il giardino in uno spazio godibile in compagnia degli amici, o dei parenti, è installare un bel barbecue. Da questo punto di vista, la scelta del barbecue dipende soprattutto dallo stile del vostro arredamento, che dovrete seguire anche in giardino per non rovinare l’atmosfera: potreste dunque scegliere un barbecue in acciaio se prediligete lo stile moderno, oppure un affascinante barbecue in mattoni se, invece, preferite uno stile più vintage. Infine, potreste anche optare per un barbecue portatile, se il vostro giardino è piccolo.

  • Creare una zona ideale per mangiare in giardino

I giardini possono essere un’occasione intelligente per rilassarsi con un bel pranzo, una cena o un aperitivo all’aria aperta, ma possono anche trasformarsi in un inferno, soprattutto se non penserete a proteggere il tavolo, le sedie e le panche dal sole. Per questo motivo, il consiglio è di acquistare un grande parasole per esterni, in modo tale da riuscire a coprire un intera tavolata per pranzare con la famiglia e gli amici anche negli orari che vedono nel sole un nemico impietoso.

  • Creare la perfetta zona relax in giardino

Non potete andare in vacanza? Poco male, perché potrete costruirvi in giardino un vero e proprio angolo di paradiso. Ad esempio, esistono le piscine fuori terra, che potrete piazzare anche con il fai da te senza spendere troppi soldi per i lavori di muratura o montaggio. Inoltre, se reputate le sdraio troppo ‘convenzionali’, perché non dotare la vostra zona relax di una caratteristica amaca? Non solo è un elemento di arredamento molto di moda, ma è anche facilissimo da posizionare e da togliere.

  • Creare un orto in giardino

Se proprio non riuscite a stare con le mani in mano, e avete bisogno di un’attività manuale che vi tenga impegnati, perché non create un piccolo orto nel vostro giardino? Non solo potrete fare un’attività davvero divertente e sostenibile, ma anche coltivare da voi le vostre verdure, così da poterne godere a pranzo o a cena risparmiando anche tantissimo denaro.

Lascia un commento

*

Privacy Policy