Governo, parla la moglie di Renzi: “Orgogliosa di lui, ma resto a casa”

167
GOVERNO: LA MOGLIE DI RENZI, ORGOGLIOSA DI LUI MA RESTO A CASA
GOVERNO: LA MOGLIE DI RENZI, ORGOGLIOSA DI LUI MA RESTO A CASA

A poche ore dall’incarico a Premier per Matteo Renzi parla Agnese Landini, moglie del futuro premier.

«All’inizio io e i ragazzi resteremo a Firenze, loro devono finire la scuola e io devo lavorare nella scuola dove insegno. E poi Matteo lavorerà notte e giorno. Per ora nessuna casa di famiglia a Roma, e poi lui avrà l’appartamento a Palazzo Chigi. Ci organizzeremo come sarà meglio per noi e per lui. Senza affrettare nulla».

Così racconta a «Qn» Agnese Landini Renzi, sposata con Matteo Renzi dal 1999.

«Mio figlio più grande ha capito benissimo tutto e giù scherza su questo con Matteo – svela – Gli altri due sono ancora troppo piccoli. La sera lo aspettano, è una festa quando torna a casa».

La moglie di Matteo Renzi descrive il marito di questi giorni «stanco ma sereno» e sottolinea: «Anch’io sono molto serena e felice per Matteo. Bisogna allontanare le paure, le perplessità e lanciarsi con coraggio, Matteo è entusiasta e io con lui».

Matteo Renzi con la Moglie Agnese Landini
Matteo Renzi con la Moglie Agnese Landini

 

Se parte dell’Italia crede e spera in lui, dice, è «forse perchè hanno capito che Matteo Renzi non è uno che si spaventa, perchè è uno che va avanti. E ha molta fiducia di fare le cose che ha promesso di fare. Noi ci crediamo. Matteo ci sta mettendo l’anima».

In ogni caso, assicura, «io gli sarò accanto, come ho sempre fatto, e farò la moglie, come ho sempre fatto. Lo sosterrò, lo seguirò se ci sarà bisogno, senza nessuna esagerazione. Per il bene che gli voglio».

E poi: first lady «è una espressione che non capisco. Qui non siamo in America dove le mogli dei politici fanno discorsi in pubblico. Le ripeto: continuerò a fare la moglie e la mamma, con grande serenità».

Leave A Reply

Your email address will not be published.