Questo sito contribuisce alla audience di

Capelli: colore, tinta o shampoo riflessante?

quante di voi sanno la differenza tra colore, tinta, shampoo color e riflessante?
quante di voi sanno la differenza tra colore, tinta, shampoo color e riflessante?

Voglio i capelli dello stesso colore dBelen Rodriguez!

Quante di voi, sfogliando le numerose riviste patinate avranno esclamato così difronte all’ennesimo cambio di colore dei capelli del personaggio più copiato degli ultimi tempi?

I look delle star cambiano velocemente e le donne cercano di restare al passo con i tempi. Molti si affidano al parrucchiere di fiducia, altre rimangono ore davanti allo scaffale del supermercato.

Ma quante di voi sanno la differenza tra colore, tinta, shampoo color e riflessante?

COLORE o comunemente intesa come TINTA:  è una colorazione definitiva, in crema o in gel, ha bisogno di essere attivata con ossidante che permette al colore di penetrare nel fusto. Il colore non va via, può solo sbiadire.
COLORE SEMIPERMANENTE:
E’ sempre una colorazione, chiamata anche Tono su Tono, non ha potere schiarente o al massimo di un tono, si deposita solo nella parte più esterna del capello, ma sempre penetrando in parte all’interno. Regala riflessi intensi coprendo i primi capelli bianchi.
COLORE DIRETTO o SHAMPOO COLOR RIFLESSANTE:
Colorazione che si trova già pronta per l’uso, non ha nessun potere schiarente, può solo scurire o regalare nuovi riflessi.
Va via definitivamente circa dopo 10 lavaggi.

Articolo scritto da Redazione