Questo sito contribuisce alla audience di

Maschera fai da te per capelli secchi e sfibrati

Capelli secchi rimedi naturali
Maschera fai da te per capelli corposi e morbidi come seta.

I capelli secchi e stressati sono un problema diffuso nelle donne quanto negli uomini.

Un problema che provoca l’indebolimento dei capelli, con conseguente caduta, colore spento, aspetto sfibrato, capelli fragili e che si spezzano facilmente. Per contrastare i capelli secchi non è necessario spendere una fortuna in prodotti specifici e lunghe sedute dal parrucchiere.

Come fare quindi per combattere i capelli secchi?

I rimedi naturali sono sempre i migliori e ad impatto (quasi) zero, sia sul portafogli sia sull’ambiente!

Vi proponiamo per questo una maschera fai da te per contrastare i capelli secchi, realizzata grazie a tre semplici ingredienti:

Olio d’oliva, da sempre noto per le sue proprietà lenitive e nutrienti, non solo per la cura dei capelli ma anche per la bellezza della pelle (specie nei periodi dell’anno dove freddo o caldo mettono a dura prova la salute della pelle).

Miele, anch’esso noto per le proprietà emollienti e nutritive.

Yogurt, che darà alla chioma lucentezza, morbidezza, rendendo i capelli docili al pettine.

Contrastare i capelli secchi
Segreti di bellezza per i capelli: la maschera fai da te con yogurt, olio, miele.

Ecco come preparare la maschera di bellezza per i capelli secchi:

In un recipiente versate 4 cucchiai di yogurt, 3 cucchiaini di miele, 2 cucchiai di olio.

Con un cucchiaino mescolare il tutto; procedete applicando la maschera su cute e lunghezze dei capelli. Aiutatevi a stendere la maschera con un pennello da parrucchiere (in vendita in qualsiasi supermercato o profumeria).

Lasciate in posa per 30 minuti almeno (per le più pazienti anche 45 minuti), coprendo i capelli con della pellicola da cucina o cuffietta per la doccia. Il calore permetterà alla maschera per capelli secchi di penetrare a fondo.

Trascorsi i trenta minuti di posa non vi resta che procedere con il consueto shampoo.

E’ consigliabile ripetere la maschera di bellezza per i primi 20 giorni una volta a settimana, trascorso il primo periodo ogni 10 giorni circa.

Articolo scritto da Paola