Questo sito contribuisce alla audience di

Ricostruzione unghie in gel: ultime tendenze

Ricostruzione unghie in gel: ultime tendenze

 

Siete alla ricerca di idee innovative e spunti originali per realizzare delle ricostruzioni unghie in gel in linea con le tendenze invernali 2016/2017? In questo post approfondiremo i trend che questo inverno ci riserverà in materia di ricostruzione unghie con gel, sbirciando tra i suggerimenti proposti dai vari brand del momento e dal settore dell’alta moda. Speriamo che i consigli e le immagini che seguono vi siano di aiuto per trovare nuove fonti di ispirazione per le vostre clienti ma anche per voi stesse.

Gel ricostruzione unghie tendenze 2016/17

Porte aperte all’inverno 2016/17 e alle tendenze in materia di ricostruzione unghie con il gel. L’imperativo è non farsi trovare impreparate e l’aspetto più importante è che l’unghia sia sana e bella! Generalmente, nel mondo della ricostruzione delle unghie con gel, il colore dominante nei mesi invernali è il nero. L’inverno 2016/17 sarà caratterizzato da un’esplosione di colori dark e dalle tecniche di nail art più bizzarre e divertenti, con forme geometriche arrotondate realizzate su unghie corte e colorazioni declinate su più toni intensi sia lucidi che matte, per accontentare anche i gusti più estrosi.

Un’esplosione di rosa

La manicure per la stagione fredda comprende anche nuance molto accese che possono essere abbinate a finiture metallizzate per un effetto finish metallico, brillante e pop. Tra le colorazioni presenti sulle passerelle si notano tante tonalità di rosa, dal cipria, al rosa fluorescente, fino ad arrivare alle tonalità dusty perfette per essere abbinate agli abiti dai colori invernali e personalizzabili mediante brillantini e finiture glitterate.

fonte immagine ebranditalia.com

Nuance per dark ladies

Sbirciando tra le linee offerte dai brand del momento, abbiamo notato una tendenza alle tonalità più cupe ed eleganti, ad esempio tutti i toni del nero, molto intensi e pigmentati, per un effetto finale simile al cuoio e quindi opaco e satinato. Come il nero, la tendenza 2016/17 prevede anche varie declinazioni del rosso e dei blu. Amato molto da Madonna e da Uma Thurman, che lo indossava in Pulp Fiction, il rosso verrà affiancato ad altre nuance molto cupe, per un finish scuro che vince sempre, specialmente in questa stagione. Molto utilizzati anche il viola e il verde, per delle “vampy nails” dai colori scurissimi e con finiture opache o super lucide con effetto metallizzato o texturizzato.

fonte immagine cafeweb.it

Le varie declinazioni del french

Sempre in voga ed apprezzatissimo, il french è tra le principali tendenze di questa stagione. Grande ritorno alla french manicure con effetto finish classico che comprende i toni del rosa e del nude, con tinte naturali rosate e beige per un effetto molto delicato e naturale.
Tra i più richiesti anche il “french reverse”, composto da due nuance sovrapposte a pochissimi millimetri di distanza per un effetto finish ricrescita colorata che può comprendere anche nuance metallizzate e forme davvero originali e completamente rivisitate: le punte sono a freccia, o rettangolari e molto sottili, impreziosite da nuance glitterate, o sparkling.

fonte immagine pourfemme.it

Nail art maglioncino

Detta anche “Tricot”, termine francese che sta per maglione, o maglia, quest’ultima tendenza dell’inverno 2016/17 è tra le più richieste in quanto rappresenta una delle decorazioni più amate di questa stagione. Si tratta di una decorazione in 3D effetto maglioncino, che riproduce in rilievo le tipiche trame dei maglioni e dei tessuti di lana. Una moda davvero perfetta per i mesi invernali poiché ricorda i motivi dei cardigan e delle maglie spesse di lana o di cachemire. In termini di colorazioni, ricordiamo che l’effetto maglione sarà migliore e più realistico utilizzando tonalità opache per un effetto total matte.

fonte immagine beautydea.it

Il viola melanzana

Molto richieste nel periodo invernale, le unghie color viola melanzana si dimostrano perfette da abbinare agli abiti per le stagioni più fredde. L’affascinante intensità del viola melanzana crea un effetto caldo adatto ad ogni occasione, in grado di impreziosire tutti i look. Anche in questo caso si potrà optare per nuance opache o super lucide, anche senza finiture.

A tutto rosso

Per in Natale 2016 non può di certo mancare il gel rosso acceso! Pigmenti luminosi per un effetto finish brillante ed avvolgente, in perfetto mood natalizio. Le decorazioni sono divertenti, sbarazzine e audaci, rigorosamente a tema natalizio con fiocchi di neve e micro disegni glitter arricchiti con tonalità oro e argento perfetti anche per Capodanno.

Nail art multicolor

Oltre al ritorno delle nuance nude e dell’elegante french, il 2016/17 ci propone anche l’intramontabile nail arti multicolor, con decorazioni astratte per effetti tricolore che mescolano insieme varie tonalità. L’imperativo è osare, lasciandosi guidare dalla creatività e da nuance coloratissime con motivi a pois, ma anche black and white realizzabili a mano libera.

unghie-zebrate

fonte immagine askideas.com

Ricostruzione unghie in gel: le forme in voga per l’inverno 2016/17

E per quanto riguarda le forme? L’inverno 2016/17 vede il ritorno alle unghie corte e naturali, non eccessivamente lunghe, né troppo affilate. Molto in voga anche la classica forma a mandorla, realizzata con un profilo ovale e leggermente appuntito ma senza eccedere nella lunghezza. Questo inverno vedremo inoltre il ritorno alla tipica forma squadrata, addolcita da nuance opache e chiare come il nude, il french o il rosa antico.

Articolo scritto da Redazione