Lezioni di calcio per donne che odiano il pallone: quasi al traguardo

138
Lezioni per donne che odiano il Calcio | photo Tim Tadder
Lezioni per donne che odiano il Calcio | photo Tim Tadder

Lezioni per donne che odiano il calcio: si vede il traguardo.

Ragazze che odiate il calcio, tranquille siamo agli sgoccioli.

Il Campionato nella giornata .37 ha stabilito un altro verdetto: Livorno, Catania e Bologna andranno in serie B. All’ultima giornata manca solo di decidere quali saranno le squadre che avranno accesso all’Europa League.

In Italia si aggiudicheranno tale accesso le squadre che si piazzeranno al quarto, al quinto e al sesto posto. Attualmente : Fiorentina, Inter e Torino ma quest’ultimo a 56 punti è insediato da Parma 55 punti , Hellas Verona e Milan a 54 punti.

Ricordo a tutte voi che si qualificherà una sesta squadra all’Europa League perchè la vittoria del Napoli in Coppa Italia ha liberato un posto. Infatti la detentrice del trofeo di Coppa Italia, appunto il Napoli (come abbiamo detto nella lezione passata) è già qualificata per la Champions League, quindi libera un posto per l’Europa league.

Ma adesso torniamo al nostro turno di Campionato e vediamo nel dettaglio com’è andata.

La Juventus, squadra Campione d’Italia, vince contro l’As Roma, seconda in classifica, con un gol di Osvaldo, ex giallorosso, nei minuti di recupero. Una bella partita che ha visto le due squadre più forti confrontarsi a viso aperto.

Di negativo da segnalare: i cori della Curva Sud, che dopo mezz’ora di sciopero nel primo tempo hanno cominciato a cantare cori che poco avevano a che fare con il sostegno alla propria squadra e la gomitata dello juventino Chiellini al giallorosso Pjanic sanzionata dal Giudice sportivo con 3 giornate di squalifica.

Ad inserirsi in questa ultima notazione è la questione del codice etico di Prandelli: Il Mister della Nazionale di Calcio Italiana, che ha sempre sospeso i giocatori che hanno assunto atteggiamenti sbagliati in campo durante il Campionato, questa volta ha deciso di chiudere un occhio e che Chiellini non sarà in discussione per il Mondiale. E’ giusto?  Chiellini si è comportato bene?

La Lazio ha perso a Milano contro l’Inter per 4-1 vedendo di fatto sfumare l’Europa e regalando a milanesi il miraggio la certezza della qualificazione alla Uefa.

La Fiorentina ha vinto 1-0 contro il Livorno che è così retrocesso e lo scontro tra Bologna e Catania ha visto la vittoria del Catania per 1-2 ma non ha evitato la retrocessione delle due squadre poichè il Sassuolo e il Chievo hanno vinto rispettivamente per 4 a 2 sul Genoa e 0-1 sul Cagliari allungando di fatto il divario in classifica.

Incredibile sconfitta al 96′ del secondo tempo per il Milan contro l’Atalanta. Perdendo il rossoneri hanno complicato la loro corsa alla qualificazione in Europa. Il Napoli sempre più saldo al terzo posto vince contro la Sampdoria a Marassi per 2-5.

Torino e Parma pareggiano 1-1 e finiscono la partita entrambe in 10 acquistando un solo punto che non è utile a nessuno delle due. Nell’anticipo di sabato stessa sorte è toccata all’Hellas Verona che al 91′ ha visto svanire i 3 punti della vittoria grazie a un gol di Badu dell’Udinese.

Intanto è iniziato il conto alla rovescia per il Mondiale di Calcio in Brasile.

Fischio d’inzio il 12 Giugno che vedrà i padroni di casa affrontare la Croazia. Chi vincerà il Mondiale? Ancora una lezione di Campionato e poi partiremo alla scoperta di un calcio completamente diverso fatto di colori, passione ed inni…un calcio Mondiale. Siete pronte????

Lezioni per donne che odiano il calcio
Lezioni per donne che odiano il calcio | photo internet

 

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.