Come attrezzare un’area relax in giardino

1.294

La stagione estiva aumenta il desiderio di vivere gli spazi all’aperto e per chi ha la fortuna di avere un giardino in casa è arrivata l’ora di attrezzarlo al meglio per utilizzarlo nei momenti di relax, infatti, il riposo di qualità non è meno importante del lavoro fisico attivo. Quindi, se vuoi che il tuo giardino sia bello e accogliente dovresti preoccuparti non solo della sistemazione del verde e dei dettagli paesaggistici ma anche di creare un ambiente confortevole e di qualità. Sono finiti i giorni in cui i mobili da giardino erano scelti scelti secondo il principio “più semplice, più economico”. Oggi il mercato offre molte opzioni interessanti e pratiche per il relax all’aperto. Tavoli e sedie selezionati con gusto, panchine, amache e ombrelloni possono trasformare anche il sito più piccolo in una zona di maggiore comfort. Prima di tutto però non devono mai mancare le sdraio da giardino, molto richieste e popolariche sono in particolare la domanda e la popolarità, che differiscono non solo per l’aspetto ma anche per la qualità e il materiale di fabbricazione. Oggi si possono scegliere modelli per tutti i gusti. Scopri di più per farti un’idea sull’acquisto di una sdraio da giardino in legno, sdraio mare, sdraio pieghevole.

Mobili pratici per il tuo progetto

Se sei determinato a trasformare il tuo giardino in un paradiso, dovresti sicuramente considerare dove si troveranno le aree di riposo e prenderti cura del loro design. È importante notare che i mobili da giardino, sebbene abbiano molto in comune con i mobili ordinari, devono soddisfare requisiti più severi.

come creare un'area giardino relax

Quali requisiti devono soddisfare i mobili da giardino?

I materiali utilizzati nella fabbricazione devono essere resistenti a fattori ambientali avversi: umidità, esposizione alla luce solare, temperature estreme. I mobili pratici per giardini devono essere durevoli, leggeri e compatti. Il peso ridotto ti consentirà di riorganizzarli facilmente e per riporli in inverno e un design affidabile garantirà una lunga durata. La compatibilità ambientale e la sicurezza sono uno dei requisiti attuali. I moderni mobili da giardino possono essere realizzati con materiali naturali o sintetici che soddisfano gli standard più esigenti. Devi considerare tutti questi requisiti e combinarli con un design elegante. Solitamente i materiali più utilizzati per i mobili da giardino sono: legno, metallo, tessuti, plastica, rattan artificiale e naturale. Ciascuno dei materiali ha i suoi vantaggi. Quando si scelgono gli articoli di arredamento per un luogo all’aperto, vale la pena prestare attenzione non solo a ciò di cui sono fatti, ma anche alle seguenti sfumature:

– corrispondenza degli oggetti ai tuoi piani (per riposare, mangiare, lavorare).

– copertura, posizione e dimensioni del luogo su cui saranno posizionati.

– combinazione armoniosa con gli oggetti circostanti: piante, edifici, impianciti, etc.

– il budget di acquisto.

E, naturalmente, le proprie preferenze. La cosa principale è scegliere in modo creativo, e dare spazio all’immaginazione!

Lettino o sdraio?

Vediamo come questi modelli differiscono gli uni dagli altri. La chaise longue o sdraio è una comoda sedia da giardino con il sedile allungato; La sua traduzione dal francese è “sedia lunga”, destinata al riposo, reclinabile. L’altezza della parte posteriore della chaise longue è praticamente la stessa di quella di una sedia normale, ma di solito ha diverse posizioni (livelli) e alcuni modelli sono spesso dotati di braccioli. Il lettino o “lettino portatile”, è più basso e più largo della chaise longue, è progettato per poterci riposare sdraiato perchè la parte superiore è regolabile in altezza e può essere completamente reclinabile per consentire al corpo di riposare in posizione orizzontale.come creare un'area giardino relax

Legno o plastica?

Come è noto, il legno è il materiale più ecologico e sicuro per la salute con elevate qualità estetiche e aroma gradevole. Una chaise longue o un lettino in legno non sono solo comodi per rilassarsi, ma, naturalmente, sono anche un ornamento per qualsiasi giardino. In vendita ci sono chaise longue in legno di vari design: dalle sedie ordinarie con schienale ribaltabile a confortevoli strutture anatomiche. Solitamente è possibile acquistare o farsi cucire su misura un morbido materasso in tessuto da poggiare sopra le sedie a sdraio per renderle ancora più confortevoli. Il materasso solitamente si fissa con l’aiuto di corde, “stickers” o elastici. Le sdraio di plastica solitamente sono un’opzione per un budget più piccolo, i modelli più comuni sono quelli che si vedono in estate in vacanza negli hotel intorno alle piscine. I modelli di plastica belli e attraenti hanno comunque costi più bassi rispetto ai prezzi di altri materiali, sono facili da curare, sono abbastanza mobili, non temono l’umidità e l’acqua. Tuttavia, ci sono modelli di designer molto interessanti.

A colori o monocromatico?

I colori ricchi creano un’atmosfera festosa, al contrario, mobili e tessuti bianchi creano un ambiente formale più elegante. I colori neutri possono creare un’atmosfera rustica. Si può plasmare anche un tema giardino che rifletta i tuoi hobby. Forse sei conosciuto tra i tuoi amici come il grande cuoco italiano. Perché non sviluppare una zona di intrattenimento per il tuo giardino attorno a questo tema? Piante, candelabri, tovaglie e piatti appropriati porteranno la tua personalità nel tuo spazio.

L’illuminazione corretta

È possibile creare uno stato d’animo festivo o relax nel giardino di casa con l’illuminazione esterna correttamente utilizzata che può influire sull’umore e creare l’ambiente necessario per il tuo spazio. Piccoli spazi appaiono più grandi e più vivaci con una luce ben studiata. La costruzione dell’illuminazione a più livelli nel giardino, a gradini attraverso l’uso di riflettori possono generare e creare un’atmosfera seducente. L’illuminazione può essere posizionata sopra le superfici per evidenziare trame e forme. E poi l’illuminazione tramite elementi sospesi, creerà un’atmosfera festosa per cocktail serali e feste a tema.

Zonizzazione dello spazio giardino

Come massimizzare lo spazio disponibile e creare aree diverse? Ecco alcuni semplici trucchi. Prova ad aggiungere volume al tuo spazio modificando l’altezza o utilizzando muri di siepe. Sarai sorpreso di quante aree puoi ritagliare nel tuo piccolo spazio. Prova a creare altezze diverse con delle pedane dove poggiare il tavolo o gli altri mobili. Crea piccoli spazi accoglienti per i tuoi momenti di relax o per conversazioni intime. Un giardino ben progettato e abbastanza grande dovrebbe includere piccoli gazebo, in modo che i tuoi invitati possano essere lontani dalla folla per una conversazione più personale. La siepe o il muro circostante creerà un senso psicologico di libertà e sicurezza e aiuterà a ottimizzare lo spazio vitale in un piccolo giardino, inoltre, considera che l’abbondanza di verde crea buon umore. Concentrati sul tuo stile, non su ciò che piace al tuo vicino o su ciò che consigliano i tuoi amici. Alla fine, questo è il tuo giardino. E la tua anima dovrebbe trovarsi a suo agio all’interno del tuo spazio relax.

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.