Come apparecchiare la tavola di Natale: idee per sorprendere gli ospiti

La tavola delle feste è un po’ il cuore del Natale, probabilmente perché è lì che la famiglia si riunisce dopo il tanto correre nella vita frenetica di tutti i giorni.

Questo significa che chi si occuperà del pranzo del Natale, o della cena della vigilia di Natale non avrà solo l’arduo compito di preparare delle pietanze nel pieno rispetto della tradizione, ma dovrà prendersi cura anche dei dettagli, come quelli della tavola.

Noi abbiamo raccolto qualche idea creativa per allestire la tavola delle feste e stupire così i vostri ospiti…

Puntate sul tartan anche per la tovaglia, una fantasia tanto di moda anche per la casa; una vera rivelazione per questo inverno 2014. Rimanda all’idea del calore, dei picnic, del camino acceso in una baita di montagna.

Se invece il vostro gusto è decisamente più chic puntate su colori chiari, come il mix bianco ed argento. Daranno nell’immediato un effetto quasi fiabesco alla vostra tavola.

Per i tradizionalisti consigliamo una tavola con tanto, tanto rosso, sapientemente mixato al bianco. I colori del caro Babbo Natale, più classico di così?

I dettagli della tavola non potranno essere lasciati al caso: come i centrotavola realizzati con candele, palle di Natale, fili d’angelo, elementi naturali come pigne, ramoscelli e frutta, quest’ultima fresca o secca. Accanto ai piatti di ciascun commensale aggiungete un piccolo segnaposto, un dettaglio che farà differenza. Tra le nostre proposte (vedi galleria immagini in alto) ci sono diversi segnaposto natalizi molto semplici da realizzare, dai sacchetti del pane decorati alle palle di Natale con sopra scritto il nome dell’ospite.

Persino le sedie intorno al tavolo possono essere arricchite con nastri in seta rossa, pigne o (per i più creativi e pazienti) ali d’angelo, da realizzare con un supporto intagliato e tante morbide piume.

Il consiglio più importante? Per non sbagliare vi consigliamo di scegliere due colori centrali per la vostra tavola, in modo da non risultare tutto troppo confuso.

Scegliete i piatti, i bicchieri e le posate nei colori e dal design in perfetta armonia con lo stile della tavola: classico, moderno, vintage, raffinato o più “casereccio”.

 L’effetto sarà più che apprezzato…

 

Lascia un commento

*

Privacy Policy