DOV’E’ IL PRINCIPE AZZURRO?

157
DOV'E' IL PRINCIPE AZZURRO?
DOV’E’ IL PRINCIPE AZZURRO?

A Roma una donna si getta dalla finestra per sfuggire ai suoi stupratori, a Milano un padre di famiglia sgozza moglie e figli perché voleva rifarsi una vita, a Siracusa un uomo uccide la compagna per gelosia e getta il corpo in mare, l’assassino di Yara è un padre di famiglia dallo sguardo dolce.

VIOLENZA CONTRO LE DONNE ROMA 1

Queste alcuni dei casi di violenza contro le donne sui quotidiani di oggi. La riflessione che salta in mente è la seguente:

Dove sono i principi azzurri?

Quelli che affrontano ogni controversia per salvare la loro donna e sono pronti a sguainare la spada per salvaguardarla da ogni pericolo.

Cos’è successo agli uomini?

Perché non riescono ad entrare in relazione con le donne in modo corretto e sano? Perché hanno bisogno della violenza per ottenere attenzione, amore, sesso, affetto.

E’ vero non bisogna fare di tutta l’erba un fascio ma  i dati parlano chiaro e sono allarmanti: i  femminicidi sono passati dai 159 registrati due anni fa ai 177 dell’anno scorso, quasi uno ogni tre giorni.

VIOLENZA CONTRO LE DONNE ROMA 2

 

Una tendenza che, purtroppo, pare trovare conferma nel rapporto sull’omicidio volontario realizzato dall’Eures da cui emerge come nel contesto familiare e affettivo la vittima sia principalmente donna (61,1%), di età compresa tra i 25 e i 54 anni.

Mentre il killer in oltre 9 casi su 10 è un uomo.

E, forse, non è un caso che gli omicidi tra compagni interessino quasi la metà (49,1%) delle vittime totali di uccisioni in famiglia.

I dati, poi, raccontano anche di un impressionante trend decennale: dal 2003 al 2012 si sono contati ben 1.838 omicidi volontari consumati all’interno della sfera familiare o affettiva, con una media annua di 184 vittime, pari ad una vittima ogni 2 giorni.

Numeri, insomma, su cui bisognerebbe riflettere e non poco. Principi azzurri se ci siete battete un colpo!

 

Leave A Reply

Your email address will not be published.