I film più belli di Natale al cinema tra risate, lacrime e riflessioni

I PIU' BEI FILM DI NATALE 2013 AL CINEMA

I PIU’ BEI FILM DI NATALE 2013 AL CINEMA

Rullo di tamburi nelle sale cinematografiche italiane, dove sono arrivati gli attesissimi film di Natale.

Si comincia con il classico cinepanettone “Colpi di fortuna” di Neri Parenti, che ha nel cast -oltre Christian De Sica e Francesco Mandelli anche la doppia coppia Lillo & Greg e Luca e Paolo.

Il cinepanettone rivisita la formula classica, e adatta la risata allo stile delle tre coppie di comici protagonisti. «Ogni episodio ha uno stile diversissimo dall’altro – promette Neri Parenti – Luca e Paolo mettono in scena la commedia del genere di “Stasera a casa di Alice”, Christian De Sica e Francesco Mandelli la farsa alla “Scemo & più scemo” e Lillo e Greg la comicità surreale come in “Animal House”».

La pellicola di Natale ha una comicità esilerante: I due comici interpretano Mario e Piero, due dipendenti della MSC Crociere, i cui uffici sono stati ricostruiti per l’occasione nella Stazione Marittima di Napoli, dove a far da cornice c’è anche la lussuosa ammiraglia della Compagnia, la MSC Preziosa.

i più bei film di natale al cinema -colpi-di-fortuna

 

Sempre sull’onda dell’atmosfere natalizie esce “Indovina chi viene a Natale” di Fausto Brizzi, che propone anch’esso un cast stellare.

Claudio Bisio, Angela Finocchiaro, Claudia Gerini, Carlo Buccirosso, Diego Abatantuono, Raoul Bova danno vita alle intrecciate vicende di una famiglia allargata, come ce ne sono tante oggigiorno.

Una coppia di genitori attende per le feste l’arrivo della figlia e del suo misterioso fidanzato; c’è anche un uomo che per la prima volta conosce i figli della sua compagna che faranno di tutto per cacciarlo. Poi ancora una vedova inconsolabile, un fratellastro irrisolto, una bellissima casa, la neve a fare da sfondo.

i più bei film di natale al cinema -colpi-di-fortuna indovina chi viene a natale

Non manca, come da tradizione durante le feste, il film d’animazione Usa “Frozen – Il regno di ghiaccio” diretto da Chris Buck e Jennifer Lee. Nel cast, ad interpretare le voci dei personaggi, Serena Rossi, Serena Autieri, Enrico Brignano, Kristen Bell, Idina Menzel e Ciaràn Hinds. Prodotto dalla Walt Disney Animation Studios e distribuito dalla Walt Disney Pictures, il film è vagamente ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen “La regina delle nevi” ed è il 5mo Classico Disney.

La principessa Elsa è la primogenita della famiglia reale di Arandelle destinata ad ereditare lo scettro. Elsa è sempre stata una ragazza dall’animo buono, molto legata a sua sorellina minore, la vivace Anna. Ma Elsa è nata col dono – o con la maledizione, per alcuni – di poter manipolare ed addirittura creare ghiaccio e neve. Il potere non è mai stato facile da controllare per Elsa, finchè un giorno la situazione le sfugge totalmente di mano durante una grande festa, ed il suo potere incontrollato viene presto etichettato come «stregoneria» portandola a fuggire. La giovane Anna andrà allora alla ricerca della sorella intraprendendo un avventuroso viaggio costellato di bizzarri e simpatici personaggi.

i più bei film di natale al cinema frozen

 

L’altra novità in arrivo è ‘I sogni segreti di Walter Mitty’ diretto da Ben Stiller e con protagonisti lo stesso Ben Stiller, Kristen Wiig e Sean Penn. È il remake del film del 1947 Sogni proibiti.

Racconta la storia di Walter Mitty (Ben Stiller), un moderno sognatore, un comune editor fotografico di un magazine che compie regolarmente dei viaggi mentali lontano dalla sua noiosa esistenza, entrando in un mondo di fantasie caratterizzate da grande eroismo, appassionate relazioni amorose e costanti trionfi contro il pericolo. Ma quando Mitty e la sua collega, della quale è segretamente innamorato (Kristen Wiig), rischiano di perdere il lavoro, Walter è costretto a compiere l’inimmaginabile: passare veramente all’azione – partendo per un viaggio intorno al mondo più straordinario di quanto avrebbe potuto mai sognare.

i più bei film di natale al cinema i sogni segreti di walter mitty

Dopo il grande successo di critica e pubblico alla 70ma Mostra di Venezia, dove era stato presentato in Concorso e dove ha vinto il Premio Osella per la migliore sceneggiatura ,arriva nelle sale “Philomena” di Stephen Frears, con protagonista una grande Judy Dench, basato sul romanzo ‘The Lost Child of Philomena Lee di Martin Sixsmith.

La pellicola racconta la storia (vera) di Philomena Lee, una donna irlandese che viene costretta ad abbandonare suo figlio per andare in convento. Molti anni dopo, la donna, assieme al giornalista Martin Sixsmith, si mette alla ricerca del figlio, nel frattempo affidato a una famiglia americana.

i più bei film di natale al cinema philomena

Infine,  la commedia italiana con ‘Spaghetti story‘, opera prima del giovanissimo Ciro De Caro, interpretato da Valerio Di Benedetto, Cristian Di Sante e Sara Tosti.

La pellicola, un affresco generazionale che rqacconta la crisi e la difficoltà dei giovani di affermarsi, ha come protagonisti principali Valerio e Scheggia. I due giovani sognano il grande momento che cambierà per sempre le loro vite, ma nel frattempo si accontentano di vivere di espedienti – anche poco legali – e spillando soldi in casa. Valerio, soprattutto, vorrebbe diventare attore ma si scontra con una società che non riconosce la meriotocrazia. Giovanna e Serena, invece, si credono adulte ma non hanno mai osato vivere per davvero. Le vite di questi quattro giovani saranno cambiate dall’incontro con Mei Mei, una giovane prostituta cinese, grazie alla quale capiranno che la conquista della libertà è prima di ogni cosa un lavoro interiore

Lascia un commento

*

Privacy Policy