Questo sito contribuisce alla audience di

I lavori dei VIP prima di diventare famosi!

i-lavori-dei-vip-prima-di-diventare-famosiDiventare famosi è l’aspirazione o il sogno di tutti noi. E spesso pensiamo – sbagliando – che ci si svegli dall’oggi al domani con l’etichetta “VIP” stampata sulla fronte. Questo perché consideriamo le stelle di oggi dei privilegiati: come se la loro fama fosse una sorta di titolo nobiliare o di tratto genetico.

E invece sbagliamo, perché sono tantissimi i vip che hanno svolto i lavori più umili prima di diventare famosi. Lavori vissuti da perfetti sconosciuti, da uomini qualunque che – come noi – sognavano di diventare qualcuno. Ma quali sono stati alcuni dei lavori più incredibili dei vip, prima della loro affermazione giunta mesi o anni dopo?

Star di successo? Non nella loro “vita precedente”

Quali sono stati i lavori di alcuni dei vip oggi conosciuti a livello mondiale?

L’attrice Eva Mendes rappresenta l’esempio perfetto di come si possa passare da lavori umili al grande successo: indovinate cosa faceva, quand’era giovane? La venditrice di hot dog!

Anche Johnny Depp, prima di interpretare personaggi come Edward Mani di Forbice o Jack Sparrow, svolgeva un lavoro quanto meno curioso: vendeva penne in un call center. E la bellissima Jennifer Aniston? In realtà ha cominciato facendo la cameriera, servendo ai tavoli. Proprio come il suo personaggio Rachel Green. Sorte molto simile per James Franco, che lavorava da McDonald.

Altri esempi di come la fama sia frutto di gavetta e umiltà? Bradley Cooper faceva il portiere in una palazzina, mentre Barack Obama vendeva gelati. Provate anche voi ad indossare i loro panni. Letteralmente parlando, visto che vip come Megan Fox e Brad Pitt si vestivano da banane e da polli per attirare la clientela in strada. Gli esempi potrebbero davvero andare avanti in eterno: Beyonce faceva la parrucchiera, Sandra Bullock i cocktail, Ashton Kutcher le pulizie, Nicole Kidman i massaggi, e Oprah addirittura la magazziniera!

Quali sono i passi per arrivare al successo?

I passi per arrivare ad una vita di successo non sono nemmeno difficili da affrontare. Partendo da una “materia prima” solida e di talento, il successo è assicurato. La prima cosa da fare è avere in mente un chiaro percorso di carriera: sapere con esattezza cosa si vuole fare nella vita è indispensabile per convogliare tutte le energie verso quel bersaglio. Come suggerisce il blog di Jobrapido, ricco di articoli e di consigli utili per raggiungere il successo, bisogna sempre essere informati e affrontare dei percorsi di studio che siano coerenti con l’obiettivo. Non rinunciate mai al sacrificio, perché l’umiltà e la gavetta sono necessari per pagarvi le spese e i corsi professionali. Anche se si tratta di vestirsi da banane o di vendere biro al telefono.

 

Articolo scritto da Redazione