A Roma c’è la Bottega delle Storie, più di una libreria per bambini

La Bottega delle Storie di Marianna e Claudia Tedeschi, Roma

La Bottega delle Storie di Marianna e Claudia Tedeschi, Roma

A Roma, zona Tiburtina, Claudia e Marianna Tedeschi hanno realizzato il loro sogno: La Bottega delle Storie

Uno spazio occupato da scaffali pieni di libri colorati, con raffigurazioni divertenti e paurose insieme. Pochi tavolini ad altezza bambino, color arancio, verde, blu e giallo. Qualche gioco di legno e qualcuno di cartone proveniente da Paesi come Germania, Danimarca e Scandinavia, sono riposti su uno scaffale che divide la stanza in due parti.

Non appena si mette piede nella Bottega delle Storie si respira la passione che ha guidato le due proprietarie in questo progetto. Passione che si ritrova in ogni parola che le due sorelle usano per raccontare come la loro creatura sia venuta alla luce.

Due mamme, una doppiatrice e un’insegnante di musica, che hanno deciso di dedicare la loro vita alle storie. Non storie qualsiasi, storie che vogliono arrivare dritte al cuore, a quello più giovane e sincero: quello dei bambini. Come spiega Marianna:

“Perchè i bambini se li educhi a leggere e ad ascoltare cose diverse dall’ordinario, sanno sorprenderti!”

Già perchè i piccoli vanno educati al gusto della lettura, al profumo dei libri, alle emozioni di un racconto. Per questo la Bottega delle Storie non è semplicemente una libreria ma anche un laboratorio, un punto d’incontro, una vera e propria scuola di “educazione” alla lettura per genitori prima e per bambini poi. Una sezione nutrita anche di letture per donne che stanno per diventare mamme, qualche libro in lingua straniera e qualche titolo più blasonato e meno di nicchia.

Marianna e Claudia Tedeschi appassionate proprietarie de La Bottega delle Storie, Roma

Marianna e Claudia Tedeschi appassionate proprietarie de La Bottega delle Storie, Roma

Marianna e Claudia hanno seguito un corso su come aprire una libreria presso la libreria Centostorie di Centocelle e hanno aderito al circuito Cleio (Circuito librerie e non solo indipendenti organizzate), un circuito che vuole “combattere” lo strapotere delle grandi major dando il giusto risalto alle piccole case editrici che tanto fanno per raccontare nuove storie con nuovi autori.

Alla Bottega delle Storie i bambini e ragazzi dagli 0-12 anni potranno assistere a letture animate e racconti al buio:

“Bisogna inventare modi originali perchè un libro piaccia e rimanga impresso. I ragazzi devono poter dire: voglio leggere quel libro! Devono capire che la lettura è divertimento e non un obbligo scolastico”

Il vero problema della mancata affezione alla lettura è, per alcuni versi, legato alla Scuola. Un’istituzione obsoleta, dove le letture si ripetono da decenni e non c’è un rinnovamento dei programmi. Dove gli insegnanti più appassionati devono condurre lotte dure per poter attuare la loro piccola rivoluzione culturale.

La Bottega delle Storie: ecco i libri consigliati da Marianna e Claudia per i bimbi e i ragazzi

La Bottega delle Storie: ecco i libri consigliati da Marianna e Claudia per i bimbi e i ragazzi

Tra tanti libri quali scegliere? Cosa far leggere ai bambini e ai ragazzi sotto l’ombrellone o su un bel prato in montagna?

Marianna e Claudia non hanno deluso le nostre aspettative e dopo attenta selezione sono giunte a questa conclusione:

Per la fascia 0-5 anni il titolo giusto è Che Rabbia! di Mireille d’Allancé – Babalibri. Un libro che i genitori potranno leggere ai loro bimbi per far capire loro come gestire la rabbia.

Per la fascia 6-9 anni è il turno de I Cinque Malfatti di Beatrice Alemagna – Topipittori. Una casa, cinque personaggi sbagliati che non fanno nulla dalla mattina alla sera finchè non capita loro di avere un ospite inatteso: un tipo Perfetto.

Infine per ragazzini dai 9-12 anni un piccolo romanzo La mia vita è un film, di Janet Tashjian – laNuovafrontieraJunior. Una storia dove i ragazzi possono immedesimarsi in quello che leggono.

Insomma ogni libro è un sogno, è una vita nuova che si può sperimentare. Lo sanno bene Claudia e Marianna che hanno lasciato le loro vite alle spalle per ritrovarsi oggi tra libri, bambini, illustratori, corsi di musica, letture animate, laboratori con gli occhi che brillano di gioia e fatica. Con un sorriso stampato in faccia perchè alla fine, usando le parole di Michael Ende:

“Chi non ha mai versato, apertamente o in segreto, amare lacrime perché una storia meravigliosa era finita ed era venuto il momento di dire addio a tanti personaggi con i quali si erano vissute tante straordinarie avventure, a creature che si era imparato ad amare e ammirare, per le quali si era temuto e sperato e senza le quali d’improvviso la vita pareva così vuota e priva d’interesse?”  – La Storia Infinita -

La Bottega delle Storie, Via Carlo Caneva 52 – 00159, Roma | Tel 06 93374886 | orari: lun – sab 9.30-12.30/15.30-19.30 chiusura: Domenica pomeriggio dicembre e gennaio; Domenica tutto il giorno gli altri mesi | chiusura estiva: mese di Agosto | sito: www.bottegadellestorie.it

Lascia un commento

*

Privacy Policy