Questo sito contribuisce alla audience di

Daniela Del Secco D’Aragona: insegna “Come diventare marchesa ed esserlo in tutte le occasioni della vita”

Marchesa.libro.jpg

E’ arrivato in libreria il manuale di Daniela del Secco D’Aragona dal titolo:

Come diventare Marchesa ed esserlo in tutte le occasioni della vita” edito da Vallardi editore.

La scorsa settimana la Marchesa ha presentato il frutto delle sue fatiche in una conferenza stampa in gran stile.
La cornice era quella elegante e, rigorosamente, nobile di Palazzo Ferrajoli in Piazza Colonna, nel cuore di Roma.
Tanti invitati, musica e sangue blu per quello che si può considerare un galateo sui generis.

Arrivo intorno alle 18:00 per intervistare la Marchesa in esclusiva per Pinkroma.

Aspetto qualche minuto e, avendo sentito dire che era appena andata a vestirsi per l’evento, temo che si sia dimenticata del nostro incontro.
Trascorso il quarto d’ora accademico, che si concede a tutti, soprattutto alle marchese, le telefono per ricordarle dell’appuntamento.

“Si cara, me lo ricordo, sto arrivando con i miei autisti ma lei capisce oggi è una giornata particolare”.

Capisco e, anche se non capissi, dopo tanto garbo non posso che acconsentire.

Lezione n.1 : come arrivare in ritardo e risuscire ad avere ragione senza far rimanere male la persona che ti aspetta.

La Marchesa, che avevo visto per la prima volta a Pechino Express dove partecipava insieme al suo fedele maggiordomo Gregory, arriva pochi minuti dopo con un ingresso trionfante.

 

Tutti l’acclamano come la regina e lei, bellissima nel suo vestito blu elettrico, lo stesso con cui è ritratta sulla copertina del libro, saluta e dispensa baci.

copertina libro Marchesa
Copertina libro Marchesa del Secco D’Aragona

Cerco di farmi largo perchè mi riconosca e ottengo la sua attenzione. Avrei voluto farle un’intervista più “riservata”, lontano da occhi indiscreti, per conoscere la vera Marchesa e farla sentire più a suo agio.

Avrei voluto che la musica si abbassasse magicamente mentre le chiedevo di salutare le amiche di Pinkroma ma le prove incombevano e tutti i miei “avrei voluto” contano ben poco se c’è un grande evento in corso.

Mi sarebbe piaciuto che i flash smettessero di imperversare durante la mia ripresa ma i fotografi la desideravano al punto che mi sono arresa.

Tutti vogliono la Marchesa e noi di Pinkroma la dobbiamo dividere con loro.

Dopo aver preso posto sul divano, la protagonista della serata si è scoperta le spalle e si è accoccolata accanto al suo zaino di Pechino Express.

Emilio Sturla, suo press office, coordina i preparativi mentre la moderatrice Lucilla Quaglia de Il Messaggero ascolta le risposte che la Marchesa mi da.

Proprio in quel momento, in cui tutti si agitavano e la Marchesa rispondeva alle mie domande, la lezione n.2 prendeva forma nella mia testa: può anche crollare il mondo le marchese non se ne accorgono, loro parlano e parlano e parlano.

Spente le telecamere la Marchesa ci regala il suo consiglio videoregistrato e ci trasporta così nella lezione successiva.

La lezione n.3: Le marchese trovano eleganti anche i viaggi on the road come dimostra il video qui sotto…dove Daniela del Secco D’Aragona rivolgendosi alle amiche di Pinkroma racconta cosa fare in caso di caduta nell’acqua come le è capitato nelle baia di Halong.

 

Quando si dice che nobili si nasce…se la Marchesa dal vestito blu fuori vi ha convinte correte in libreria…vi aspetta.

https://www.youtube.com/watch?v=oJhcYQ9Ua08

Articolo scritto da Chiara Gargioli