Tecnologia: da Google e Mozzilla l’App per navigare siti “supersicuri”

app per navigare siti supersicuri cowl.ws 4

Una applicazione sviluppata da un team di ricercatori, tra cui quelli di Google e Mozilla e dedicata agli sviluppatori, rende i browser “supersicuri” impedendo ad eventuali codici “maliziosi” nelle pagine web di sottrarre informazioni personali per indirizzarle a terzi.

L’applicazione sarà scaricabile a partire dal 15 ottobre dal sito cowl.ws.

app per navigare siti supersicuri cowl.ws 2

 

«Il nuovo sistema si basa su una proprietà chiamata “confinamento” che è nota fin dagli anni ’70 ma che è difficile da mettere in pratica in programmi come i browser – spiega Brad Karp dell’university College di Londra, uno degli sviluppatori -. Cowl “confina” i programmi eventualmente contenuti in una pagina web, permettendo loro di ricevere le informazioni dell’utilizzatore ma impedendo loro di condividerla con terzi non autorizzati».

L’applicazione, hanno spiegato i ricercatori, può essere usata senza compromettere la velocità del browser.

app per navigare siti supersicuri cowl.ws

 

Il team ha mostrato nell’esposizione durante il convegno come Cowl può essere usato per preparare ad esempio un editor di documenti, un password manager e un sito che include database di terze parti tutte inattaccabili dal punto di vista della privacy dell’utilizzatore.

Lascia un commento

*

Privacy Policy