Questo sito contribuisce alla audience di

Capodanno a New York: come organizzarlo alla perfezione

Capodanno a New York: come organizzarlo alla perfezioneCapodanno a New York: no, non si tratta della solita commedia dei fratelli Vanzina, ma di una grande opportunità per divertirsi. E per vivere l’ultimo dell’anno in modo originale, facendo per una volta qualcosa di diverso.

Il capodanno a New York è infatti particolarmente suggestivo e affascinante: un modo per salutare il nuovo anno carichi di aspettative positive. E del migliore umore possibile per farlo. E non si tratta nemmeno di un viaggio particolarmente costoso: basta prenotare in tempo il proprio volo per la Grande Mela, e dotarsi di un programma preciso. Anche perché, viste le tantissime opportunità, andare al risparmio non vi priverà di tutte le meraviglie di New York: meraviglie che potrete vivere persino insieme al vostro cagnolino. Ma come organizzare alla perfezione il vostro capodanno newyorkese?

Capodanno a New York: come organizzare il viaggio?

Per volare a New York senza spendere un capitale, dovrete organizzarvi con tempistiche anticipate. E farlo visitando siti web come ad esempio Skyscanner, perfetto per trovare tutte le offerte di voli low cost per il vostro capodanno newyorkese. Una volta giunti a New York, dove dormire? Se avete approfittato dei pacchetti speciali volo e hotel inclusi, non avrete questo problema. Se invece siete andati particolarmente al risparmio, potrete alloggiare in un b&b. Ma dove? Di certo non a Manhattan, che costa tantissimo. Meglio scegliere città e stati vicini ma meno cari: come ad esempio Brooklyn, ma anche il New Jersey o il Queens (Long Island City). Per muovervi in città senza perdere le principali meraviglie, fate il City Pass o il New York Pass, con sconti fino al 70% sui biglietti. E se si vuole viaggiare con il proprio animale? Gli States non sono il paese più semplice per accessibilità, in quanto visti e permessi sono spesso un problema noioso. Se volete evitare tutto ciò esistono aziende specializzate nel trasporto animali come blisspets.eu, che si occupano di tutti questi aspetti, dalle trafile burocratiche al trasporto vero e proprio.

Cosa fare la sera di capodanno a New York?

Il capodanno newyorkese a Times Square è un must evergreen, che ogni anno attira visitatori da tutti i paesi del mondo. Ma il caos, la folla e la sua classicità, forse, si adattano poco ai turisti alla ricerca di qualcosa di veramente speciale. Quali sono, quindi, le migliori alternative per la vostra serata di capodanno a New York? Una crociera è l’ideale, ma di certo non è poco costosa. Potreste invece optare per il capodanno a Rockefeller Park: lo scorcio del fiume Hudson è spettacolare, e la festa è sicuramente meno caotica rispetto a Times Square. Oppure potreste recarvi all’Astoria Park o in alternativa al Central Park, sicuramente più movimentato e mondano. Anche la Baia di New York è un’ottima scelta. Infine, se siete amanti dei party e dei club, a New York cascherete sempre in piedi: locali come il Webster Hall rappresentano una istituzione per i capodanni newyorkesi.

Articolo scritto da Redazione