Week End a Roma: Energie d’Oriente ai Parchi della Colombo

1

Da domani fino a domenica arriva a Roma Energie d’Oriente ai parchi della Colombo una grande manifestazione dedicata all’Oriente visto in modo particolare attraverso il mondo della salute e del benessere psicofisico e dello sport.

Una tre giorni dedicata all’Estremo Oriente: dal Giappone alla Corea, dall’Indonesia alla Cina, dall’India alla Thailandia.

Il visitatore avrà modo di sviluppare un percorso olistico, filosofico, religioso, artigianale, nutrizionale e ludico al fine di arricchire la sua conoscenza personale del mondo orientale e le sue varie forme di espressioni energetiche.

3

 

Inoltre verranno creati dei momenti ludici, intesi come diverse forme di arte, quali la danza le cerimonie rituali fino alle dimostrazioni di attività fisica come il Thai-Chi e le arti marziali. Un luogo di incontro tra diverse culture, tra modi diversi di vivere e di pensare, tra sensibilità filosofiche e religiose a volte lontane. Energie d’Oriente ha come obiettivo la creazione di un percorso dedicato all’energia, espressa nelle forme più diverse: meditazione, arte, cultura, alimentazione, sport e tutto quello che può elevare lo spirito di ogni persona.

Energie d’Oriente si presenta al pubblico con una serie di aree tematiche diversificate, tutte con
uno stesso filo conduttore che porta in Oriente:

  • Benessere per conoscere nuove e antiche tecniche dedicate all’equilibrio fisico e psichico;
  • Nutrizione per scoprire sapori di terre lontane;
  • Artigianato per conoscere l’oriente attraverso una tradizione fatta di abiti, accessori e altri oggetti;
  • Cultura – Dottrina dove interagire con le diverse filosofie dedicate all’essenza dell’uomo
  • Spettacolo – Sport con balli tradizionali, spettacoli e dimostrazioni di arti marziali;
  • Viaggi per entrare in contatto con gli operatori del settore e pianificare, o sognare, il proprio viaggio in Oriente

8

I Parchi della Colombo  con i suoi 70.000 mq sarà la casa della manifestazione, si offrirà al visitatore la possibilità di immergersi in un contesto naturale curatissimo con un’area spettacoli con un anfiteatro di 500 posti ed uno spazio eventi di 300 mq idoneo per la meditazione e trattamenti olistici.

Come arrivare
USCITA G. R. A. 26 carreggiata interno  27 carreggiata esterna. La manifestazione sarà raggiungibile anche con mezzi pubblici di seguito le info:
Linea ATAC 070, fermata Colombo/Wolf Ferrari, percorrere a piedi fino all’incrocio con Via Gian Francesco Malipiero e dopo 200 metri svoltare a destra per Via Maurice Ravel. Percorrere quest’ultima per 300 metri fino al civico 408. Linea ATAC 709, fermata Eschilo/Fonte degli Acilii, attraversare la Cristoforo Colombo e percorrere Ermanno Wolf Ferrari fino all’incrocio con Via Gian Francesco Malipiero e dopo 200 metri svoltare a destra per Via Maurice Ravel.  Percorrere quest’ultima per 300 metri fino al civico 408. Ampio parcheggio.

La manifestazione  è sostenuta da Roma Capitale attraverso l’Assessorato allo sport e alla qualità della vita, ed ha ottenuto il patrocinio dell’ambasciata d’Indonesia e dell’ufficio del Commercio cinese.

Lascia un commento

*

Privacy Policy