Questo sito contribuisce alla audience di

Moda Primavera-estate 2019

Moda Primavera-estate 2019Le temperature sono ancora lontane da quelle miti e piacevoli della primavera, ma sulle passerelle fanno già capolino le nuove proposte per la bella stagione: da New York a Londra, da Milano a Parigi tutti i trend parlano di una donna elegante, che abbandona lo stile maschile e sporty degli anni passati per ritrovare la propria naturale femminilità. Ma niente paura: come sempre internet sarà dalla nostra parte, permettendoci di portare a casa nostra direttamente con un click tutti gli abiti più belli delle passerelle. Se non vogliamo farci cogliere impreparate, lo shop online liu-jo fa davvero al caso nostro!
Protagoniste assolute della stagione sono le stampe, di ogni forma e dimensione: pois, righe e motivi floreali la fanno da padroni, accanto all’intramontabile (e intramontato) animalier nei toni classici per Gucci e a tinte forti per Roberto Cavalli. I colori sono decisi e non passano di certo inosservati: le tonalità pastello diventano deliziosi colori sorbetto ma, come insegna Dior, non mancheranno anche toni neutri come beige, tortora e nocciola. Anche frange e glitter non mancheranno tra le tendenze della nuova stagione, così come i top-lingerie: canottiere che sembrano sottovesti, tra pizzi e sexy trasparenze, come insegnano Stella McCartney e Victoria Beckham.

Passando ai vestiti, ne vedremo davvero delle belle, nel vero senso della parola: pizzo, rouches e maxi volant renderanno la donna femminile ed elegante, in pieno stile boho chic, mentre gli abiti asimmetrici (spesso monospalla, in abbinamento alle righe) saranno un piacevole tuffo nei gloriosi anni ‘80, insieme alle spalline imbottite e ai colori fluo di giacche e pantaloni.

Le camicie e le bluse sono romantiche, hanno maniche lunghe e a sbuffo, decorate con pizzi e rouches; le gonne, invece, non conoscono le mezze misure nel vero senso della parola: corte, cortissime oppure lunghe fino ai piedi, ma una cosa è certa, anche in questo caso la parola d’ordine sarà “colore. Per finire, i pantaloni saranno slim, in linea con le tendenze degli ultimi anni: lunghezza alle caviglie, stampe floreali e geometriche, colori accesi, per una primavera 2019 all’insegna della femminilità e dell’eleganza.

Se è vero che abiti di questo genere possono non essere facili da portare, è anche vero che negli ultimi anni i modelli vengono presi ed adattati dai vari produttori, così da poter essere commercializzati e venduti ad ogni tipo di persona, qualsiasi forma essa abbia. Sui siti online inoltre è sempre più facile trovare recensioni corredate di foto delle ragazze che hanno acquistato prima di noi, così da avere un parere fresco e sincero non solo sulla qualità del tessuto ma anche sull’indossabilità del capo, così da andare sempre a colpo sicuro.

Articolo scritto da Redazione