Alimenti dannosi? Il lato positivo di 10 cibi considerati nemici della salute e della linea

Quante volte fra amiche ci siamo sentite dire “non mangiarlo, sei impazzita?” Riferendosi ad alimenti considerati calorici o grassi. Sfatiamo le leggende metropolitane. In realtà, alcuni di essi come frutta secca, olio d’oliva, cacao, maionese, carboidrati, vino, formaggi, uova, carni rosse contengono elemeneti utili al buon funzionamento del nostro organismo. Scopri quali sono su Pinkroma

 

frutta_secca_utile_alla_salute

 

CAFFE ‘
La caffeina è generalmente vista come dannosa per l’organismo. E la verità è che ci sono molti aspetti negativi nella caffeina, come il fatto di produrre sostanze acide, inoltre può causare dipendenza. Tuttavia, il consumo moderato di caffè può avere effetti benefici. Possiede antiossidanti che combattono i radicali liberi e stimola l’attenzione, la concentrazione, la memoria e l’apprendimento. Diversi studi suggeriscono che il caffè può anche essere un buon alleato contro la depressione.

CARBOIDRATI
La leggenda metropolitana racconta che i carboidrati fanno solo ingrassare e quindi vanno  evitati e talvolta addirittura eliminati dalle diete per perdere peso. Sì, è vero che i carboidrati in eccesso vengono convertiti in grasso. Tuttavia, i carboidrati essi sono la più importante fonte di energia del nostro corpo e la parte essenziale di una dieta sana. Oltre ad una riserva di tessuti muscolari e di energia (glicogeno), c’è da ricordare che il glucosio è l’unica fonte di energia utilizzata dal cervello.

CARNI ROSSE
Negli ultimi anni la carne rossa è stato vista come “il grande nemico” di una sana alimentazione a causa dell’alto contenuto di grassi e colesterolo. In realtà la carne rossa oltre ad essere ricca di proteine​​ contiene anche aminoacidi, ferro, zinco, potassio e vitamine B tutti essenziali per l’organismo.

CACAO
Temuto per la grande quantità di grassi e zuccheri che contiene, il cioccolato è uno degli alimenti più evitato in una dieta sana. Tuttavia, il consumo moderato ha molti vantaggi. Possedendo proprietà antiossidanti, il cacao aiuta nella prevenzione di malattie degenerative, oltre ad avere effetti benefici sul cuore.

MAIONESE
Ricca di calorie e grassi, la maionese è sempre stata vista come nemica di una dieta sana. Tuttavia, contiene omega 3 e omega 6 ed è una fonte di grassi monoinsaturi e polinsaturi. Poiché i lipidi sono digeriti più lentamente, con l’insalata di maionese si raggiunge prima la sazietà. E se questo non bastasse, le confezioni di maionese vendute nei negozi sono prodotti a livello industriale con grande attenzione alle calorie tanto da avere un valore calorico abbastanza piccolo.

OLIO DI OLIVA
Quando ne parliamo la prima cosa che viene in mente è il suo alto valore calorico. Anche se l’eccesso di grasso non è sano, l’olio di oliva è anche un nutriente essenziale per il corretto funzionamento del nostro corpo. Esso, per esempio, è un grasso monoinsaturo. L’olio extravergine di oliva se consumato con moderazione, aiuta a mantenere i livelli di colesterolo cattivo (LDL) entro limiti, aumentando i livelli di colesterolo buono (HDL). E’ inoltre ricco di vitamina E e aiuta a regolare la funzionalità dell’intestino.

UOVA
Per lungo tempo si è creduto che le uova fossero un alimento molto insalubre, perché ad alto contenuto di colesterolo. Tuttavia, questa idea è stata messa da parte. Le uova sono un alimento altamente nutriente contenente vitamine A, B, E e D, così come l’acido folico, proteine, calcio, ferro, fosforo e zinco. Diversi studi hanno dimostrato che anche se contengono colesterolo, il consumo di uova non aumenta l’incidenza di malattie cardiovascolari, in quanto è a basso contenuto di grassi saturi. Anche un moderato consumo di uova può aumentare il colesterolo buono (LDL).

FORMAGGI
Il formaggio è ricco di sodio e grassi, due componenti di cattiva reputazione quando si tratta di mangiare sano. Tuttavia, i prodotti caseari sono anche una fonte molto importante di calcio e proteine​​, due nutrienti essenziali per la formazione ossea e muscolare, rispettivamente. La migliore opzione per coloro che vogliono evitare l’aumento di peso senza sacrificare i benefici di questo alimento è quello di scegliere i formaggi bianchi, cioè magri, invece di quelli gialli.

FRUTTA SECCA
Siccome è estremamente calorica, la frutta secca come le arachidi, le noci di macadamia, le nocciole, le arachidi, le noci, sono viste come nemiche di una dieta sana. Tuttavia, il grasso che spaventa  i consumatori contribuisce alla riduzione del colesterolo cattivo (LDL). La frutta secca è anche una fonte importante di nutrimento per il corretto funzionamento del corpo. Le arachidi, per esempio, sono molto ricche di proteine ​​e contengono la vitamina E, che ha un effetto antiossidante. Le castagne, inoltre, sono ricche di selenio e vitamina E. Le due sostanze nutrienti insieme rafforzano il sistema immunitario. Inoltre, il selenio riduce gli effetti di reflusso gastrico ed equilibra la tiroide.

VINO
L’eccesso di alcol  è malsano come tutti sappiamo. Oltre al suo elevato potere calorifico, il regolare consumo di alcol può innescare problemi di fegato. Ma, nonostante questo, il vino rosso contiene polifenoli, antiossidanti e flavonoidi che aiutano a prevenire le malattie cardiache e degenerative. Pertanto, il consumo moderato di vino rosso può anche essere salutare.

Lascia un commento

*

Privacy Policy