Questo sito contribuisce alla audience di

Tumore al collo dell’utero: test HPV meglio del pap test

Si apre una nuova era nella prevenzione del tumore del collo dell’utero: il test Hpv meglio del Pap test. A dimostrarlo uno studio

SALUTE: RICERCA, TEST HPV MEGLIO DEL PAP TEST PER TUMORI COLLO UTERO
SALUTE: RICERCA, TEST HPV MEGLIO DEL PAP TEST PER TUMORI COLLO UTERO

Si apre una nuova era nella prevenzione del tumore del collo dell’utero: il test Hpv meglio del Pap test.

 

A dimostrarlo uno studio di un’èquipe internazionale di ricercatori secondo cui lo screening con test Hpv permette di ridurre del 60%-70% l’incidenza dei tumori invasivi del collo dell’utero rispetto allo screening con Pap test.

 

I ricercatori hanno seguito negli anni più di 175.000 donne reclutate in quattro studi di grandi dimensioni, condotti in Italia, Paesi Bassi, Regno Unito e Svezia, che confrontavano lo screening con test Hpv con lo screening con Pap test scoprendo che le invitate a fare il test Hpv si sono ammalate meno di questo tumore rispetto alle invitate a fare il Pap test.

 

«Già era stata dimostrata la maggiore capacità del test Hpv, rispetto al Pap test, di individuare quelle lesioni che non sono ancora un tumore ma che potrebbero diventarlo. Oggi si è potuto verificare direttamente che questo si traduce in una riduzione dei casi di tumore» ha commentato Guglielmo Ronco, del Centro di riferimento per l’Epidemiologia e la Prevenzione Oncologica in Piemonte (Cpo Piemonte dell’Azienda ospedaliera Città della Salute e della Scienza di Torino).

 

Lo studio ha anche permesso di definire i metodi ottimali di screening con il test Hpv (intervalli, età di utilizzo, approfondimenti per le donne positive al test) così da poter adottare strategie che evitino esami e trattamenti inutili senza ridurre i livelli di protezione.

200170590-004

In particolare i risultati mostrano che l’aumento della protezione interessa soprattutto le donne di età compresa tra i 30 ed i 35 anni e che lo screening con test Hpv ogni 5 anni è più protettivo dello screning con Pap test ogni 3 anni.

Articolo scritto da Redazione