Questo sito contribuisce alla audience di

Salute | Staminali. In futuro possibilità cura ictus o lesioni midollo spinale

Scienziati dello Scripps Research Institute (Usa) hanno trovato un nuovo modo per trasformare le cellule staminali del midollo osseo direttamente in cellule cerebralicellule_staminali

 

 

Scienziati dello Scripps Research Institute (Usa) hanno trovato un nuovo modo per trasformare le cellule staminali del midollo osseo direttamente in cellule cerebrali.

Le tecniche attualmente disponibili per trasformare le cellule del midollo in cellule di altro tipo non sono facili da usare, sono rischiose e sono confinate al piano dei laboratori di ricerca. Il nuovo approccio apre alla possibilità di una metodica più semplice e più sicura.

E dunque a terapie cellulari più facilmente utilizzabili in futuro come trattamento di lesioni del midollo spinale, dell’ictus e di altre condizioni in tutto l’organismo, con poco o nessun rischio di rigetto immunitario.

I ricercatori hanno scoperto il nuovo metodo, di cui si parla on line sui ‘Proceedings of National Academy of Sciences’, studiando anticorpi coltivati in laboratorio in grado di attivare un recettore della crescita nel midollo osseo. Un anticorpo in particolare si è rivelato in grado di accendere il recettore in un modo che induce le cellule staminali del midollo – che normalmente si sviluppano in globuli bianchi del sangue – a diventare cellule progenitrici neurali.

Articolo scritto da Redazione