Violenza sulle donne flash Mob a Roma in Piazza di Spagna

0
59

Basta alla violenza sulle donne.
In tutto il mondo si è svolto il One Billion Rising  un’iniziativa nata da Eve Ensler, autrice tra le altre cose dei famosi “monologhi della vagina” e sostenitrice da diversi anni del  V-Day. Questo è il manifesto: “I refuse to watch as more than one billion women experience violence on the planet. I’m joining V-Day on 14.02.13 in a global strike to demand an end to the violence”. (Mi rifiuto di stare a guardare mentre oltre un miliardo di donne nel pianeta subiscono violenza. Mi unirò al V-Day il 14 febbraio 2013, una manifestazione globale per dire no alla violenza sulle donne).

 

A Roma fra le iniziative vi è stata quella  organizzata dall’Associazione HOW – Hands off Women, una Onlus che nasce da una rete informale  di donne ed Associazioni, promotrice del  Network on Line HOW – acronimo che sottintende come trovare una soluzione globale, a livello internazionale, per un fenomeno ancora troppo diffuso: quello delle violenze contro le donne, dalle ormai tantissime sfaccettature,  universalmente considerate tra le più gravi e sistematiche violazioni dei Diritti Umani e tra le più atroci conseguenze della disparità di genere.

La Presidente è Isabella Rauti.

PER RIMANERE INFORMATA E PARTECIPARE OPPURE VAI AI SEGUENTI LINK:

Questo il sito italiano dell’iniziativa http://obritalia.livejournal.com

Questo il sito di HOW http://www.handsoffwomen-how.org/

Questo il sito internazionale http://onebillionrising.org/

Questa la pagina Facebook https://www.facebook.com/groups/onebillionitalia

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here