Per compiere un’impresa ci vuole allenamento

0
221

Nel business, come nello sport, occorre preparazione, focalizzazione e spirito di squadra

fare impresa

Fare impresa o fare carriera, è un po’ come vincere una gara. L’impegno personale nel miglioramento continuo deve essere costante e seguire alcune linee guida di comprovata efficacia. In questo contesto, il mondo dello sport rappresenta un valido esempio di riferimento.

Quali sono i principi che hanno portato molte atlete di successo a raggiungere gli obiettivi prefissati?

 

Le atlete lavorano ogni giorno, costantemente, per potenziare le proprie capacità, per correggere ciò che si frappone fra loro e il miglioramento dei propri risultati e, naturalmente, per vincere le gare. Questo vale anche per chi decide di fare impresa.

Allora, per allenarsi in modo efficace, oltre alla guida di un coach esperto, occorre:
Prepararsi continuamente. Le migliori atlete come le migliori imprenditrici si allenano continuamente, mentalmente e fisicamente, rafforzando le proprie capacità ed apprendendone di nuove, per assicurasi di essere sempre al più alto livello di preparazione per riuscire.
Essere focalizzate. Selezionare con cura le informazioni su cui dirigere la propria attenzione, basare le proprie strategie, valutare le opportunità, monitorare gli altri operatori nel proprio mercato di riferimento. Le atlete sono sempre attente osservatrici di se stesse e delle proprie avversarie.
Sacrificarsi. Oltre a fare dei sacrifici per ciò che si desidera, occorre farli anche per rendere più semplice il lavoro ai propri collaboratori o fornitori, affinché riescano meglio a realizzare i risultati su cui tutti state lavorando. Quando è il momento di mandare al gol una propria compagna di squadra, bisogna farlo per il successo di tutti. Fare tutto da sole a volte può essere inefficace: gli obiettivi ambiziosi si realizzano grazie alla collaborazione ed allo spirito di squadra.

Flaminia Fazi

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here