Fare impresa a Roma: fondi per le Start Up da Comune e Camera Commercio

162
Start up contro la crisi, un bando per le nuove imprese del territorio
Start up contro la crisi, un bando per le nuove imprese del territorio

Si chiama progetto “Start up – pacchetti anticrisi” ed è un bando, rivolto a tutto il territorio, che ha l’obiettivo di rivitalizzare il tessuto economico aiutando le nuove imprese con contributi a fondo perduto, erogabili dopo l’avvenuta iscrizione presso il Registro delle Imprese della CCIAA(Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma).

I fondi stanziati da Camera di Commercio ammontano complessivamente a un milione di euro, che verranno distribuiti fino a esaurimento tra chi ne farà domanda.

Il bando prevede 2.500 euro per ogni nuova Start – Up, uno stanziamento che permette di abbattere le spese una tantum di apertura attività, da spendere in servizi nei primi 6 mesi di attività. I contributi, a fondo perduto, rappresentano un supporto importante per le nuove imprese.

Oggi avviare una nuova azienda comporta un investimento iniziale in media di 25mila euro. I beneficiari finali, gli imprenditori di nuove start-up, potranno così avvalersi del supporto e della consulenza amministrativa e fiscale gratuita, riuscendo così a coprire i costi iniziali per la costituzione dell’impresa e l’avvio delle loro attività.
“Il ruolo dei Municipi è fondamentale per il rapporto diretto che hanno con i cittadini, tanto più in un periodo di crisi economica prolungata come l’attuale – ha dichiarato alla presentazione l’assessore alla Roma Produttiva Marta Leonori – Questi fondi per le start up possono contribuire a rafforzare il legame tra imprese e territorio, così come possono essere una leva importante per quanti devono avviare nuove attività imprenditoriali. Supportare e accompagnare nuove idee imprenditoriali è lo sforzo più importante che le istituzioni possano fare, semplificando e accelerando i processi di sviluppo che nascono dal basso”.

Per maggiori informazioni clicca qui

Oppure chiamare i numeri: 06570151 (Cna) e 0668437208 (Confcommercio).

Leave A Reply

Your email address will not be published.