Processo a Churchill al Teatro Parioli di Roma

0
78
Processo a Churchill al Teatro Parioli di Roma
Processo a Churchill al Teatro Parioli di Roma
Processo a Churchill al Teatro Parioli di Roma

Un processo in piena regola ma celebrato in teatro, al Parioli a Roma, e non in un’aula di tribunale.

L’imputato è Sir Winston Churchill e a giudicarlo sarà il deputato Stefano Dambruoso che vestirà i panni del presidente della Corte.

«Colpevole o Innocente? Sir Winston Churchill» è il titolo dello spettacolo che si terrà mercoledì 15 gennaio alle ore 21.

«Ripercorrere le tappe più importanti della vita del grande statista inglese – spiega l’on. Dambruoso, magistrato, membro della Commissione Giustizia e questore della Camera dei Deputati -, ci offre lo spunto per riflettere su temi dalla fortissima attualità come quello sul rapporto tra morale e ragion di stato.

Alla fine dello spettacolo, che si inserisce nella rassegna di Elisa Greco “Personaggi e Protagonisti: incontro con la Storia” sarà il pubblico presente in sala a scegliere se condannare o assolvere Winston Churchill dalle accuse che gli verranno mosse».

«Churchill è stato un personaggio centrale della Seconda guerra mondiale e dell’assetto mondiale della seconda metà del novecento – spiega la curatrice della rassegna Elisa Greco – lo spettacolo, quindi, rappresenta un’occasione di approfondimento della sua politica. Sarà interessante sentire cosa lo stesso Churchill avrà da dire e cosa diranno le figure femminili che più gli sono stati vicini».

Oltre a Dambruoso allo spettacolo partecipano Andrea Romano (capogruppo di Scelta Civica alla Camera) che interpreta l’ avvocato difensore e Sergio Zeuli (magistrato) Pubblico Ministero.

Churchill sarà impersonato da Chicco Testa (già deputato e presidente Enel) e saliranno sul palco in qualità di testimoni Myrta Merlino, nel ruolo della moglie di Churchill e Francesca Immacolata Chaouqui, in quello della segretaria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here